Juve di misura: ancora Khedira contro la Lazio

Con il pensiero rivolto alla tragedia del terremoto nel centro Italia, in un sabato pomeriggio caldo dall’atmosfera quasi surreale, la Juventus raccoglie la seconda vittoria consecutiva in campionato contro la Lazio. Premesso, come amo ripetere, che giocare contro i biancocelesti è sempre un piacere, la trasferta romana ripropone il cliché di calendario già andato in … Leggi il seguito

Dei disastri e di altre lacrime

Non c’è differenza tra Francois, Simone, Aylan e Mustafà. Vite spezzati, bambini dai destini incrociati, sorrisi e speranze spenti per sempre. Per colpa di un attentato terroristico in Francia, per colpa di un terremoto devastante a Amatrice, a causa di un naufragio nel Mediterraneo, per via di un bombardamento aereo in Siria. La violenza e … Leggi il seguito

Nel segno di Higuain, buona la prima

Il campionato di calcio di serie A sulla carta meno equilibrato di sempre, riparte da come era terminato il precedente. La Juve all’esordio allo Stadium vince di misura per 2 a 1 contro la Fiorentina grazie ad un goal nel finale dell’uomo più atteso, Gonzalo Higuain. Allegri manda in campo una formazione che per dieci … Leggi il seguito

Acronimi esistenziali

La mia vacanza in una struttura turistica dello Jonio cosentino volge mestamente al termine. Ho riposato tanto, cercando di recuperare troppe ore di sonno perdute durante l’anno. Ho mangiato abbondantemente tre volte al giorno e ho dedicato il giusto tempo alla lettura e alla mia famiglia. Ho provato a rilassarmi nonostante il bombardamento di musica … Leggi il seguito

Vocali sbagliate

Tra le mille storie e i tanti aneddoti che l’olimpiade carioca ci regala, ce n’è una che non ha nulla a che fare con medaglie, atleti, doping e discipline a cinque cerchi. E’ la storia di un uomo che nel paese del Samba ha accumulato negli anni un ingente patrimonio acquistando terreni un tempo paludosi … Leggi il seguito

Stres(s)tate: stress da solleone

Con l’arrivo di agosto si entra nel vivo dell’estate, stagione illusoria per eccellenza. Sarà che non l’ho mai amata molto, ma più vado avanti negli anni e più questo sentimento di fastidio aumenta. In primis perché mi ritrovo in contrasto esistenziale con le attività tipiche di tale periodo dell’anno cui il pensiero trasversalmente interclassista è … Leggi il seguito

Colti e mangiati

Il termine “cultura”, come molti vocaboli della nostra lingua madre, si presta a specifici e più articolati significati a seconda del contesto in cui viene declinato e al sostantivo/aggettivo/complemento a cui si accompagna. In senso assoluto, l’etimologia della parola deriva dal latino “colere” che vuol dire “coltivare”. Coltivare sapienza, conoscenze, arte e raccoglierne i frutti … Leggi il seguito