Qualcuno…come Fabrizia

Se la mafia uccide solo d’estate, il terrorismo di matrice jihadista non conosce stagioni. Tutt’al più predilige occasioni ludiche come concerti o momenti di festa collettivi quali il Natale. O anche festività laiche tipo la Presa della Bastiglia. La strage dei mercatini di Natale a Berlino, dopo quelle del Bataclan e di Nizza, ripropone una … Leggi il seguito