Spettacolo Juve contro il Sassuolo!!!

Esiste un solo modo per sconfiggere i fantasmi: affrontarli a viso aperto, sfidarne il ricordo, depotenziarne gli effetti psicologici e mettere una pietra sul passato, voltando pagina. Allegri esorcizza la sua personalissima bestia nera espugnando per la prima volta in carriera il campo del Sassuolo, che gli era costato l’esonero ai tempi in cui sedeva … Leggi il seguito

Game over

L’altra mattina, prima di recarmi in ufficio, sono entrato in un bar-tabacchi per acquistare un pacchetto di sigari e provare ad affogare i residui di sonno dentro un caffè. Non proprio un’abitudine, dato che faccio colazione a casa prima di uscire e di sigari me ne riservo un’abbondante scorta mensile. Ma l’ambiente del bar al … Leggi il seguito

Contro ogni oblio

“In un angolo del campo di concentramento, a un passo da dove si innalzavano gli infami forni crematori, nella ruvida superficie di una pietra, qualcuno, chi?, aveva inciso con l’aiuto di un coltello forse, o di un chiodo, la più drammatica delle proteste: ‘Io sono stato qui e nessuno racconterà la mia storia’.” Luis Sepúlveda, … Leggi il seguito

Un tempo può bastare: la Juve “grandi firme” vola in semifinale di Coppa Italia

Al terzo incrocio stagionale tra Juve e Milan, non c’è praticamente né storia né partita ma…solo nel primo tempo. I bianconeri conquistano l’accesso alle semifinali di Coppa Italia, riscattando il doppio k.o. subito dai rossoneri in campionato a San Siro e nella finale di Supercoppa Italiana in Qatar, sfoderando una prestazione super nei primi 45 … Leggi il seguito

Tango argentino contro la Lazio

A testimonianza e conferma che la sconfitta subita a Firenze era da ascrivere per lo più al classico calo di concentrazione, la Juve conquista la sua 27esima vittoria consecutiva allo Stadium contro la Lazio, ribadendo un paio di concetti che nel corso della stagione hanno trovato puntuale applicazione: 1) dopo ogni battuta d’arresto, tutte sostanzialmente … Leggi il seguito

The colors of Italy

Oggi, come 96 anni fa a Livorno, nasceva il Partito Comunista Italiano. Ricordo che da bambino, ancora ignaro della grandezza di quegli ideali e del significato di liberazione che la Storia aveva racchiuso nella parola comunismo, rimasi impressionato e ammaliato da quel simbolo, quella falce e martello su sfondo bianco all’interno di un manifesto blu. … Leggi il seguito

Dove sta l’errore?

Quando si legge un romanzo ambientato in epoca contemporanea, spesso si riconduce la storia al periodo esatto in cui viene letta, comprimendo il tutto in quel preciso lasso temporale. E, così facendo, si sorvola sull’effettiva cronologia di eventi realmente verificatisi….

Gara rocambolesca al Franchi: la Fiorentina ferma la Juve

Senza respiro. In apnea per 96 minuti, sferzate al Franchi da un vento fastidioso, Juventus e Fiorentina disputano una gara vibrante ricca di emozioni e di occasioni da goal, che premia la formazione viola e impone il quarto stop stagionale in campionato alla squadra di Allegri. C’è da dire che ognuna delle sconfitte sin qui … Leggi il seguito

Il “mondo buono”

Ma come si fa a sostenere che viviamo in una “società liquida”? Dove i valori dell’amore, dell’altruismo e della solidarietà non esistono più, e dove ha prevalso l’interesse bieco per l’effimero e il superfluo? Dove la fine delle ideologie ha tracimato sulle modalità esistenziali di ogni individuo appartenente a quella zona opulenta di mondo che … Leggi il seguito

Montagne russe allo Stadium. La Juve conquista i quarti di Coppa Italia

All’esordio stagionale in Coppa Italia, la Juve conquista l’accesso ai quarti di finale battendo in gara unica l’Atalanta allo Stadium, al termine di una gara stranissima dai mille volti. Allegri conferma per l’occasione lo schieramento ad “albero di Natale” già utilizzato domenica scorsa contro il Bologna, quel 4-3-2-1 con Neto alla seconda consecutiva da titolare … Leggi il seguito