Contro il Perugia, stessa spiaggia stesso mare…

Scontato come il finale di un film già visto. Noioso come la replica di una telenovela di cui si conosce l’epilogo. Irritante e ripetitivo alla pari di un sermone ascoltato più e più volte. Indigesto come il solito piatto di minestrina, mandato giù a fatica senza soluzione di continuità. Il pareggio tra Cosenza e Perugia … Leggi il seguito