Trilogia della città di K. – Agota Kristof

Su consiglio di un amico mi sono immerso qualche settimana fa nella lettura del libro “Trilogia della città di K.” di Agota Kristof, arrivando a chiudere l’ultima pagina nella serata di ieri. Dopo una prima fase di iniziale scetticismo, dovuta per lo più al fatto che, soprattutto d’estate, preferisco lasciarmi trasportare dal classico noir, man … Leggi il seguito

Incubi e Storie – Benvenuti su giuliobruno.it

Si comincia.  Perché l’apertura di un sito segna un nuovo inizio. L’ennesimo. Nuove responsabilità, nuovi impegni, nuove storie. Questo sito, il mio sito, nasce come luogo d’incontro e di confronto, non solo come la casa naturale dei miei libri. L’idea è quella di riempirlo, tra un libro e il successivo, di contenuti e alimentarlo di … Leggi il seguito

ComeTe – Carlo Minervini

Il caso ha voluto che terminassi la lettura di “ComeTe”, opera prima di Carlo Minervini, nel paese di Albidona, immerso in uno splendido scenario naturale a pochi metri dalla famosa torre risalente al XVI secolo. Posso darvi un consiglio? Non leggetelo. Se non amate la bellezza, la cultura, l’arte, la storia e il concetto di “viaggio”, … Leggi il seguito

I pregiudizi di Dio – Luca Poldelmengo

Cosa sono il bene e il male? Sono “I Pregiudizi di Dio”. Il concetto viene magistralmente affrontato e descritto da Luca Poldelmengo nel suo ultimo lavoro, edito dalla E/O per la collezione Sabotage. Il racconto si inquadra nel genere giallo classico/poliziesco, ma limitarsi a concentrarne il senso in un unico filone letterario appare estremamente riduttivo. … Leggi il seguito

Il sangue del Siam – Giuseppe Benvenuto

In una notte di aprile, a tarda ora, e già questo è un segnale visto che durante la settimana per ragioni professionali sono molto attento agli orari, ho ultimato la lettura de “Il sangue del Siam” scritto dal mio amico Giuseppe Benvenuto ed edito dalla casa editrice Falco. Non si tratta di un libro propriamente … Leggi il seguito

Cent’anni di solitudine – Gabriel Garcia Marquez

Ho letto “Cent’anni di solitudine” in piena adolescenza. Non si è trattato di una semplice lettura, ma di un vero e proprio viaggio pur restando fermo in poltrona, come pochissime altre volte mi è capitato di fare. In quei giorni di oltre vent’anni fa feci la conoscenza di tanti personaggi straordinari, diventammo amici, continuano ancora … Leggi il seguito

Il tempo migliore della nostra vita – Antonio Scurati

Chi conosce la storia di Leone Ginzburg? Chi sa chi è stato, cos’ha fatto, quando ha vissuto quest’uomo? Chi ne ha mai sentito parlare? Per saperlo vi consiglio di leggere “Il tempo migliore della nostra vita” di Antonio Scurati. Il libro, non un giallo questa volta, e’ uno straordinario affresco di quella stagione italiana passata … Leggi il seguito

Il silenzio dei chiostri – Alicia Gimenez-Bartlett

Qualche ora prima che sorgesse il sole ho ultimato la lettura de “Il silenzio dei chiostri”, di Alicia Gimenez-Bartlett. Un bel romanzo noir, una storia ben costruita che mette a dura prova le capacità investigative dell’ispettrice Petra Delicado e del vice-ispettore Fermin Garzon. Il rapimento, all’interno del convento delle suore del Cuore Immacolato, del corpo … Leggi il seguito

Zugzwang mossa obbligata – Ronan Bennet

Conoscete il significato del termine Zugzwang? E’ una parola tedesca. Nel gioco degli scacchi indica una posizione nella quale uno dei due giocatori e’ ridotto in uno stato di assoluta impotenza: è costretto a muovere, ma qualsiasi mossa peggiorerà la sua situazione. Ho appena terminato di leggere “Zugzwang mossa obbligata” di Ronan Bennet. Un avvincente … Leggi il seguito

Ma vie comme un match – Michel Platini

Uno dei primi libri che ho letto, da ragazzino appassionato di calcio e malato di Juventus, fu “Ma vie comme un match” (“La mia vita come una partita di calcio”) autobiografia di Michel Platini. Il francese, 3 volte pallone d’oro, e’ stato l’incontrastato idolo della mia gioventù, come lui indossavo la maglietta bianconera fuori dai … Leggi il seguito