Contro il Perugia, stessa spiaggia stesso mare…

Scontato come il finale di un film già visto. Noioso come la replica di una telenovela di cui si conosce l’epilogo. Irritante e ripetitivo alla pari di un sermone ascoltato più e più volte. Indigesto come il solito piatto di minestrina, mandato giù a fatica senza soluzione di continuità. Il pareggio tra Cosenza e Perugia … Leggi il seguito

Ma quale crisi!!!

La sconfitta maturata sul terreno della Cremonese, alla quinta di campionato, ha lasciato l’amaro in bocca. Un po’ perché fino al goal del vantaggio dei padroni di casa, maturato intorno alla mezzora del primo tempo, i Lupi avevano disputato tutto sommato una discreta gara. Concentrati, messi in campo con le giuste distanze tra i reparti, … Leggi il seguito

Le sostituzioni decidono il pari tra Cosenza e Livorno

Rinviato l’appuntamento con la prima vittoria in campionato per il Cosenza, che gioca una signora partita per un’ora, mostra evidenti segnali di crescita sotto il profilo tecnico e della circolazione di palla, ottiene il meritato vantaggio nel primo tempo con Tutino ma, come accaduto nelle trasferte di Ascoli e Cittadella, becca il goal nei minuti … Leggi il seguito

Quel pasticciaccio brutto di piazza De Bosis

Come nella migliore tradizione italiana. Alla decisione assunta dal Tar del Lazio, circa la sospensione sui ricorsi delle società Ternana e Pro Vercelli che aspiravano ai ripescaggi in serie B (oltre a Catania, Novara, Siena e Avellino), in totale 6 squadre per 3 potenziali posti utili, hanno fatto seguito oggi pomeriggio le dichiarazioni confuse e … Leggi il seguito

Fatali gli undici metri per il Cosenza a Cittadella

Archiviate le prime tre giornate di serie B (al netto di eventuali quanto improbabili ripensamenti del Giudice Sportivo in relazione al preannunciato ricorso per l’impraticabilità del San Vito di quindici giorni fa), il primo provvisorio bilancio del campionato del Cosenza si può riassumere sin qui con tre aggettivi: inesperienza, sprovvedutezza e ingenuità. Inesperienza nel subire … Leggi il seguito

La Grande Vergogna!

Aspetti 15 anni, conquisti la Serie B dopo una straordinaria e incredibile cavalcata ai playoff, fai parlare delle tue imprese sportive tutta Italia, valorizzi un parco giocatori i quali passano dal ruolo di illustri sconosciuti a promesse del panorama calcistico nazionale, lanci la campagna abbonamenti, registri l’entusiasmo di una città e dell’intera provincia e…all’esordio stagionale … Leggi il seguito

Pari beffa per il Cosenza ad Ascoli

Esordio beffa  nel campionato di serie B per il Cosenza, uscito con un solo punticino dalla trasferta sul campo dell’Ascoli. Va detto che alla vigilia, probabilmente in molti avrebbero sottoscritto per un pareggio alla prima giornata, considerato l’impegno fuori casa e il nuovo debutto in cadetteria, dopo ben 14 anni di assenza. Tuttavia, dopo aver … Leggi il seguito

L’isola che c’è

L’isola che non c’è è un sogno chiamato serie B. Un approdo faticoso al culmine di una traversata durata 15 anni. Onde alte e minacciose, burrasche, tempeste e naufragi in un mare aperto infestato di squali. L’isola che non c’è, stavolta c’è. Conquistata con sudore, sacrificio e dura battaglia. E’ la vittoria di una squadra … Leggi il seguito

Mes que un match

Chiariamo subito un concetto: non è una partita di calcio. E, di conseguenza, non è una finale. Non ci si gioca la promozione in serie B, né il prestigio di rientrare nel cosiddetto calcio che conta dopo anni di inferno tra fallimenti, doppie squadre, serie D, delusioni, mortificazioni e bocconi indigesti mandati giù a stento. … Leggi il seguito

Notti magiche: Road to Pescara

Ci sono notti che sembrano destinate a scrivere pagine di storia. Notti in cui non riesci a contenere l’emozione, notti la cui essenza è racchiusa in una molteplicità di situazioni che, come un puzzle, vanno a comporre il disegno perfetto. C’è un monaco che corre felice sul rettangolo verde, una squadra di calcio impazzita dalla … Leggi il seguito